Test epidermide

Viene effettuata tramite LAMPADA DI WOOD, definita anche Luce Nera, una luce non direttamente visibile dall’occhio umano che agisce nel solo campo degli UVA, nello spettro fra i 320 e 400nm. Utilizzata in campo dermatologico con finalità diagnostica nei disordini della pigmentazione e in alcune patologie cutanee di natura infettiva, trova invece applicazione nel campo estetico per verificare lo stato dell’epidermide evidenziandone discromie, impurità, disidratazione, ispessimenti cutanei. Particolarmente utile anche per il cliente che può contemporaneamente all’operatore estetico prendere “visione” della sua pelle in tempo reale oltre che monitorarne i miglioramenti.